Centri Termali in Abano Terme, certificazioni e brevetti

Lo Stabilimento Termale dell’Hotel President ha ottenuto dal Ministero della Sanità Italiano il livello di qualificazione “I° Super” che indica l’eccellenza del prodotto terapeutico sia come fangoterapia (fango maturo D.O.C.) che come inalazioni.

Il fango termale, definito «farmaco» dall’Ufficio Europeo Brevetti è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.). italiano ed è riconosciuto come cura delle patologie reumatiche dalle assicurazioni sanitarie private.

Nel 2004 presso l’Università di Padova è stato presentato il Primo Protocollo di qualificazione dei fanghi termali.

Ha così preso avvio il cosiddetto Osservatorio Termale Permanente (O.T.P.) dell’Università di Padova che monitorizza il controllo della qualità e il processo di maturazione del fango termale.

Avendo dato al fango la configurazione e la dignità di un farmaco, si è resa necessaria l’applicazione di un protocollo di controllo che ne garantisse la costante rispondenza ai requisiti chimici, fisici, biologici e terapeutici, in accordo con i corretti orientamenti di garanzia per il paziente.

Recenti studi condotti dal Centro Studi Termali Pietro d´Abano hanno confermato le elevate proprietà antinfiammatorie del fango maturo termale, proprietà talmente uniche ed efficaci da meritare il brevetto europeo che distingue il fango di Abano Terme, e quindi anche dell’Hotel President, da ogni altro in tutta Europa.

Dopo anni di appassionate ricerche da parte di professionisti del settore, di investimenti in termini di risorse umane ed economiche, il fango delle Terme Euganee dal 2005 ha un marchio certificato e riconosciuto.

I principi attivi estratti dalle alghe, di cui sono composti i nostri fanghi, sono stati valutati a tutti i livelli e sono un farmaco vero e proprio.

La ricerca scientifica ha conferma ancora una volta la validità e l’unicità dei fanghi del Bacino Euganeo in cui l’Hotel President è inserito.

Vai all’offerta